16
August - 2018
Thursday
SUBSCRIBE TO NEWS
SUBSCRIBE TO COMMENTS

Umbria Birra

Bere birra in Umbria

Con un po’ di ritardo, comunico che alla fine, le birre per il laboratorio sono state selezionate. Giovedì della scorsa settimana la giuria, costituita da noti birrai (Luca Mestrini di Birra Perugia, Samuele Cesaroni di Brasseria della Fonte),  e appassionati (Davide Cucco, Luca Cottini e Gianluca Pettirossi – gli ultimi due intervenuti solo su alcune categorie), riuniti all’Elfo Pub, hanno emesso il verdetto. Questa la classifica:

 

Complimenti ai 6 vincitori che sabato 28 aprile 2018 alle 18:30 potranno fare assaggiare ai partecipanti al workshop le loro creature confrontandole con le altre. Se volete prenotarvi, ci sono ancora alcuni posti. Per info e prenotazioni, compilate il form predisposto dagli organizzatori.

Per il resto ci sarebbe molto altro da dire. Maggiori approfondimenti li potrete trovare sulla pagina facebook della manifestazione.
Volevo solo mettere l’accento ancora una volta sul livello delle birre. E non mi riferisco solo ai birrifici. Chiaro che i nomi presenti sono da soli una garanzia e sicuramente farei un torto a molti se citassi un nome sopra gli altri anche se, a dire il vero, sono molto curioso di scoprire quali magie di Cantillon porterà Florian Van Roy. Secondo me però ci sarà molto da divertirsi anche negli stand dei vari distributori e locali presenti alla manifestazione. Ad iniziare dal Moeder Lambic, che sicuramente porterà quanto di meglio il Belgio sa offrire; da provare poi assolutamente  i cask e i sidri di Beerfellas e la selezione di birre statunitensi fatta dalla Cantina brassicola digitale. Sosta obbligata poi da Quei bravi ragazzi, che offrirà una selezione delle birre di Montegioco, per finire alle spine dell’Elfo Pub, che ha preannunciato una selezioni di birre stellari.

Peccato che siano solo due giorni.

Paolo

 

Leave a Reply