23
August - 2017
Wednesday
SUBSCRIBE TO NEWS
SUBSCRIBE TO COMMENTS

Umbria Birra

Bere birra in Umbria

Eventi da non perdere: Fermentum Umbrae II

Posted by Paolo On February - 28 - 2017ADD COMMENTS

Come accennato poco tempo fa, si avvicina la settimana della birra artigianale (6-12 marzo) e gli eventi si stanno delineando con maggior precisione. Anche noi daremo il nostro contributo, ma prima di parlare di quello che faremo, voglio tornare per il momento su di un appuntamento di cui già accennato:  il Fermentum Umbrae II. I ragazzi dello IAAS hanno ormai completato il calendario dell’interessantissimo evento dedicato all’affinamento della birra in botte. Il 09 marzo, presso l’Università di Agraria di Perugia, per tutto il giorno si parlerà di uno degli aspetti più interessanti e forse meno conosciuti della birrificazione: l’uso del legno e l’affinamento in botte. La mattina dalle 11:00, alcuni dei più noti birrai italiani con maturata esperienza nel settore interverranno sull’argomento portando la lora esperienza:  Riccardo Franzosi (Montegioco) e Agostino Arioli (Birrificio Italiano), la cui storia e la cui produzione è ormai nel dna dell’appassionato di birra,i nostri birrai umbri preferiti, Luca Maestrini  e Luana Meoli (Birra Perugia) e Enrico Ciani (Birra dell’Eremo) e  due nuove realtà birrarie nate da poco, Ca’ del Brado e Draco’s Cave la cui peculiarità sta nel fatto di non essere produttori di birra classici, ma affinatori. Comprano cioè il mosto o la birra già fermentata da altri produttori e la affinano in botte. Il pomeriggio il chiostro dell’università ospiterà la degustazione di alcune delle birre prodotte dai relatori, con la collaborazione di distributori e noti locali di Perugia e con la partecipazione di altri birrifici locali. L’acquisto delle birre sarà gestito con i gettoni (un euro un gettone). Sempre nel pomeriggio due workshop ci guideranno sulle tecniche di recupero del lievito dalle bottiglie per la birrificazione (alle 16:00)  e alle 17:45, per rimanere in tema, l’utilizzo del caratello nella birrificazione, tenuto da Truk Drake, pseudonimo sotto cui si nasconde Miro Sampino, noto homebrewer che ha incentrato negli ultimi anni la sua produzione sulla fermentazione nelle botti di piccola dimensione.

Questo in estrema sintesi. Di seguito riporto il programma completo da cui traspare lo spessore dell’evento. Al di là dell’elenco di singoli momenti della giornata, che ognuno potrà leggere, voglio testimoniare la passione dei ragazzi dello IAAS (Tommaso e Marco sopratutto) che con competenza e passione hanno ideato un momento di approfondimento sulla cultura della birra che gli appassionati non potranno perdersi.

Ci vediamo il 09 marzo.

PROGRAMMA:

-Ore 11.00
Conferenza sulle birre affinate in botte, con la partecipazione di birrai esperti del settore ed un approfondimento scientifico grazie alla collaborazione del CERB (Centro di Eccellenza per la Ricerca sulla Birra)

Interverranno:
Riccardo Franzosi - Birra Montegioco
Agostino Arioli - Birrificio Italiano
Mario Di Bacco - Ca’ del Bradoo
Luana Meola e Luca Maestrini - Birra Perugia
Enrico Ciani - Birra dell’Eremo
Marco Giannasso – Draco’s Cave
Giovanni De Francesco – CERB

-Ore 13.00
Dall’ora di pranzo fino a chiusura del Dipartimento (19.30) saranno presenti stand per la degustazione dei prodotti mostrati durante la conferenza e di altre birre di produttori locali, tra cui:
-Centolitri
-Magester – La Birrartigianale
-Birrificio La Gramigna
e pub/distributori:
Elfo Pub Perugia
Quei Bravi Ragazzi
Birreria Cassina
Beerfellas beerstribution
Kosmo distribuzione birra

Presente per soddisfare la fame durante l’intero evento il bar della Fondazione per l’istruzione agraria e Antica Salumeria Granieri Amato dal 1916

-Ore 16.00
Workshop sul recupero del lievito durante le birrificazione casalinga.
Relatore: Professor Roscini, Dipartimento di Scienze Farmaceutiche.
Argomenti trattati:Isolamento dei lieviti provenienti da bottiglie di birra ,per poi essere reinoculati in nuovo mosto.
Obbligo Prenotazione

- Ore 17.45
Workshop “Sotto i 225, quando la botte dell’homebrewer si chiama caratello”
Relatore: Miro Sampino (Truk Drake).
Argomenti Trattati: l’evoluzione della birra nel legno, le differenze tra le varie tipologie di legno, la scelta delle dimensioni del caratello, la sua gestione e conservazione.
Obbligo prenotazione

-Ore 18.30
Estrazione dei numeri vincenti della nostra “LotterIAAS”

-Ore 19.30/20.00 – Chiusura del Dipartimento

Cena presso Antica Norcineria, con ricchi panini e taglieri di prodotti tipici

-Ore 22.00 DOPOFESTIVAL: la serata continuerà presso Elfo Pub Perugia

Leave a Reply