27
September - 2016
Tuesday
SUBSCRIBE TO NEWS
SUBSCRIBE TO COMMENTS

Umbria Birra

Bere birra in Umbria

Archive for the ‘Eventi locali’ Category

Fai una porter, ma … robusta – l’iscrizione

Posted by Paolo On September - 12 - 2016ADD COMMENTS

Il 29 settembre si avvicina ed è arrivato il momento di scaldare i motori. Cosa succede il 29? Vi rinfresco la memoria. Intano per chi volesse partecipare invio il link per il form.

IL FORM

Ricordo che la partecipazione è gratuita ed aperta anche a chi la birra non la fa ma la beve. Nella serata non si degusteranno solo porter , ma anche le altre birre di tutti gli homebrewer presenti, anche non partecipanti al concorso.

Paolo

Ad ogni raduno homebrewer, finita la festa, ci lasciamo pensando a quello successivo. Quest’anno qualcuno ha suggerito per l’incontro di fine estate di darci un tema, uno stile di birra da brassare tutti ognuno alla propria maniera, e l’idea è stata approvata con entusiasmo. Selezionate come tipologia le birre con malti tostati, abbiamo lasciato al caso la scelta dello stile che è stata estratta a sorte  tra gli stile del BJCP del 2008 e del 2015.  La dea bendata ha scelto la “robust porter”, stile non molto diffuso che al momento ci ha spiazzati ma anche incuriositi. Fissato il “tema”, il passo successivo è stato praticamente automatico. Dovendo presentare tutti la stessa birra, abbiamo pensato di fare un concorso per premiare la migliore robust porter.

E’ quindi con orgoglio che annuncio il primo concorso “Umbrewer” per birrificatori casalinghi che si terrà il 29 settembre 2016 all’Elfo Pub di Perugia. La birra da realizzare sarà una robust porter secondo i canoni fissati dal BJCP 2008 cat. 12B. L’evento è aperto a tutti, anche agli homebrewer delle altre regioni, ma con un solo vincolo: trattandosi di un concorso legato ad un incontro tra homebrewer, dovrà essere necessariamente presente il birraio o qualcuno che in ogni caso illustri la birra. Le birre quindi non potranno essere spedite per posta. La partecipazione è gratuita e l’iscrizione dovrà avvenire inviando una email a info@umbriabirra.org oppure con un messaggio sul gruppo facebook “Umbrewer” entro il 24 settembre specificando il nome della birra e del birraio. Sono ammesse birre realizzate con il metodo E+G e all grain. Non le birre da Kit.

Più avanti daremo qualche altro dettaglio. Chi vuole partecipare inizi a tirare fuori il mulino che ancora è in tempo.

 

Continua la collaborazione con l’associazione Trevifutura che anche quest’anno ci ha proposto di organizzare un evento sulla birra. Volendo esplorare nuovi territori (esattamente un anno fa abbiamo realizzato un corso sulla birrificazione casalinga), abbiamo pensato ad una serie di incontri sulla birra per cercare di spiegare ai neofiti o ai curiosi che vorrebbero un approccio meno superficiale, le varie sfaccettature di una bevanda che molti bevono quotidianamente, intorno alla quale ruota un modo affascinante e complesso,  ma di cui spesso si conosce ben poco. E’ con piacere quindi che annuncio il I CORSO DI DE GUSTAZIONE DI BIRRA. La barra sul prefisso non è casuale. Le serata infatti non si seguiranno strettamente il canovaccio classico del corso di degustazione che altre associazioni, con maggiori referenze, tengono sul nostro territorio. Penso infatti che la degustazione come operazione tecnica, oltre ad essere noiosa,  tolga molto del gusto di bere birra, obbligando a focalizzarci solo su di un aspetto importante ma limitato al bicchiere che si ha in mano. Negli incontri chiaramente parleremo anche di degustazione, ma partendo dall’assaggio in libertà di quattro birre per serata (con qualche sorpresa), che ci daranno il pretesto per parlare degli stili, della geografia birraria, della produzione, delle materie prima, dei birrifici a noi vicini, della storia e delle storie di birra e delle altre curiosità che questo mondo riserva.

Le serate si terranno al Ristorante La Cerquetta di Borgo Trevi dopo le ore 21,00 nei giorni 11/05 – 18/05 – 25/05 con cena finale  01/06 dove parleremo sempre di birra cercando anche di esplorare il mondo degli abbinamenti e, anche se da confermare, con la presenza di un birrificio e del suo birraio.

Il costo totale di tutte e 4 le serate è di € 80,00. Per prenotazioni potete scrivere su info@umbriabirra.org o tel al 3488740994 oppure potete rivolgervi direttamente all’associazione Trevifutura (tel 0742847448 – 3387358621 Gaetano)

 

Riceviamo e divulghiamo volentieri il comunicato che ci ha girato la Brassoneria Eugubina sull’interessante corso di degustazione Unionbirrai che si terrà anche quest’anno a Gubbio. Come avevamo scritto per l’altro corso l’occasione è troppo ghiotta per lasciarsela scappare.

DIVENTA UBT CON BRASSONERIA EUGUBINA E UNIONBIRRAI

L’ associazione Brassoneria Eugubina di Gubbio è lieta di invitarTi a scoprire il Corso di Degustazione Birra di 1° Livello Unionbirrai.

Un corso pensato e rivolto a neofiti ed appassionati, homebrewers consumati e principianti alla prima cotta, che avranno la possibilità di apprendere concetti e nozioni da docenti di assoluto rilievo, tra cui giornalisti e divulgatori birrari, mastri birrai, publican, giudici di concorsi nazionali e internazionali.
La presentazione di un corso che in dieci lezioni ti farà conoscere ogni aspetto della bevanda più amata:
- studiare la storia, la geografia e gli stili della birra;
- apprendere come le materie prime influenzano le caratteristiche del prodotto;
- capire ogni aspetto della produzione e della legislazione;
- imparare le nozioni di base del servizio e degli abbinamenti corretti con il cibo;
- apprendere le tecniche di degustazione della birra artigianale italiana e internazionale, attraverso tutti i passaggi dell’analisi visiva-olfattiva-gustativa per scoprire come descrivere le sensazioni meravigliose che può regalarti una buona birra. E se la birra ha qualche problema non preoccuparti: imparerai anche a distinguere i difetti birrari!
Vieni ad informarti il prossimo GIOVEDI’ 31 MARZO presso il pub Don Navarro in piazza Bosone, 2 a Gubbio (PG) dalle ore 22:00!
In quell’occasione raccoglieremo le pre-adesioni gratuite per l’attivazione del corso che si terrà nel periodo estate-autunno.
***LA PARTECIPAZIONE ALLA SERATA E’ GRATUITA E AD INGRESSO LIBERO***

I NUMERI
10 lezioni
4 birre a serata da degustare.
1 esame teorico/pratico da superare per cominciare il proprio percorso per diventare Unionbirrai Beer Taster.

L’ORGANIZZAZIONE

UNIONBIRRAI
Sigla che racchiude larga parte del movimento della birra di qualità italiana, comprendente birrifici, publican, taster, e appassionati.
BRASSONERIA EUGUBINA
Nata pochi mesi fa, dalla volontà dei partecipanti al corso di primo livello tenutosi a Gubbio nell’estate 2015, l’associazione ha come scopo quello di promuovere e sostenere la cultura birraria sul territorio umbro.

Cosa aspetti a partecipare?!?

Francesco

 

Il raduno homebrewer di mercoledì 9 marzo

Posted by Paolo On March - 3 - 2016ADD COMMENTS

Come avevo accennato in precedenza, giovedì prossimo saremo impegnati in un altro evento  che  è diventato un appuntamento fisso per la settimana della birra artigianale e cioè il V raduno degli amanti della birra di qualità, homebrewer o aspiranti tali che si terrà a Perugia mercoledì 09 marzo 2016 dalle ore 21,00 all’Elfo Pub.

La formula è ormai consolidata: gli homebrewer proporranno le loro creature agli altri birrificatori casalinghi e ai presenti, visto che la serata è aperta a tutti gli appassionati di birra, anche a chi non la produce in casa ma ha la curiosità di capire come si realizzi o anche a chi  semplicemente piace bere bene. In quest’ultimo caso, qualora le birre portate dai partecipanti non dovessero soddisfare i gusti dei presenti (fatto questo possibile :-) ), c’è sempre l’ampia scorta di birre dell’Elfo. In ogni caso, unica protagonista della serata sarà la birra fatta per passione.

La serata non prevede quote di partecipazione se non il pagamento delle eventuali consumazioni dalla carta del Pub e degli stuzzichini.

Per adesioni o informazioni potete rivolgervi a info@umbriabirra.org

Cotta pubblica di lunedì

Posted by Paolo On March - 2 - 2016ADD COMMENTS

Come scrivevo l’altro ieri, apriamo la settimana della birra artigianale con la cotta pubblica all’Elfo Pub. La ricetta che proponiamo quest’anno è ancora una volta uno stile non molto diffuso ma con un storia antica. L’anno scorso abbiamo proposto una old ale, che poi alla prova dei fatti si è dimostrata una birra più che decente. Quest’anno invece vogliamo spostarci in Germania proponendo una rauchbier, stile che trova la sua origine a Bamberga in Franconia e che ha nella Schlenkerla Rauchbier Märzen la sua birra più caratteristica. La ricetta, che ho provato già a casa altre volte, vuole clonare proprio quest’ultima birra e, anche se oggettivamente non ci riesce, costituisce un buon tentativo di imitazione. Per chi volesse provarla a casa, mi sento solo di consigliare di fare attenzione alla freschezza del malto, visto che il sentore di affumicato con il tempo tende a svanire.

La ricetta:

Recipe: Rauch-Elfo
Brewer: Umbriabirra
Style: Classic Rauchbier
TYPE: All Grain
Recipe Specifications

————————–
Boil Size: 16,52 l
Post Boil Volume: 12,48 l
Batch Size (fermenter): 12,00 l
Bottling Volume: 12,00 l
Estimated OG: 1,050 SG
Estimated Color: 37,4 EBC
Estimated IBU: 26,4 IBUs
Brewhouse Efficiency: 68,00 %
Est Mash Efficiency: 68,0 %
Boil Time: 90 Minutes

Ingredients:
————
Amt Name Type # %/IBU
2,46 kg Smoked Malt (17,7 EBC) Grain 1 83,9 %
0,35 kg Munich Malt II – 20L (39,4 EBC) Grain 2 11,9 %
0,07 kg Carafa I special (800,0 EBC) Grain 3 2,5 %
0,05 kg Acid Malt (5,9 EBC) Grain 4 1,7 %
15,00 g Perle [6,80 %] – Boil 90,0 min Hop 5 26,4 IBUs
1  pkg German Ale (Wyeast Labs #1007)

Ci vediamo lunedì all’Elfo

Paolo

Anche quest’anno è arrivata. Dal 7 al 13 marzo ci aspettano giorni intensi e pieni di appuntamenti  per celebrare la festa, pensata da Andrea Turco, della nostra bevanda preferita che verrà proposta in tutti i modi e tutte le declinazioni. Tanti gli eventi previsti nelle nostre zone e anche per noi una settimana intensa che ci vedrà protagonisti in più occasioni.

Iniziamo subito il giorno dell’apertura, lunedì 07 marzo alle ore 21,00 con l’ormai rituale Cotta pubblica all’Elfo Pub, un evento pensato per illustrare le varie fasi della produzione della birra, ma soprattutto per stare insieme e per scambiarci idee e opinioni. Con lo stesso spirito anche quest’anno abbiamo convocato mercoledì 09 marzo alle 21,00, l’annuale raduno homebrewer sempre all‘Elfo Pub, appuntamento ormai tradizionale arrivato alla V edizione, aperto a tutti, non solo ai birrificatori casalinghi ma anche a chi si vuole avvicinare a questo mondo,  curiosi, amici e amici degli amici!

Tanti comunque gli eventi in Umbria, che potete controllare sul sito della Settimana della birra che vi invito a consultare e che coinvolgono un po’ tutto il territorio regionale, da Gubbio (con il Don Navarro e la Brassoneria eugubina molto attivi) a Terni, con Birra Bro che organizza una cena-degustazione presso il ristorante La Cruda. Nei possimi giorni poi sicuramente si aggiungeranno altri eventi.

Noi vi aspettiamo all’Elfo. Nei prossimi giorni pubblicheremo qualche dettaglio in più

Paolo

Aggiornamenti dal mondo della birra

Posted by Paolo On December - 12 - 2015ADD COMMENTS

Si avvicina la fine del 2015 e si moltiplicano gli eventi in occasione del Natale. In questi giorni e fino a domenica a Roma si sta svolgendo il “Roma Xmas beer festival“, mentre a Vigevano c’è, sempre in questi giorni, Birre vive sotto la torre. A Prato fino al 13 c’è il Festival internazionale della Birra. Ma il vero evento di Natale per gli amanti della birra è il classico ed imperdibile Birre sotto l’albero che si svolgerà la settimana prossima, dal 18 al 20 dicembre a Roma, ripartito tra il Ma che siete  venuti a fa, il Bir e fud e l’Open Baladin. Non si conoscono ancora le birre presenti ed i dettagli, ma la qualità di soggetti coinvolti e soprattutto l’esperienza che abbiamo vissuto gli scorsi anni, fanno sì che questo sia ormai un evento imperdibile. Per chi fosse interessato ci sarà anche una degustazione con Kuaska, che consiglio già di prenotare visto che i posti disponibili finiscono molto presto.

Sempre a proposito di Manuele Colonna, organizzatore della manifestazione e protagonista della scena birraria romana, è ormai ufficiale la sua prossima apertura, in collaborazione con il Birrificio Lambrate, di un pub nientemeno che a Berlino,

probabilmente a febbraio prossimo. Qui potete leggere l’intervista. Una scusa in più per vistare la Germania.

Sono in corso in questi giorni le selezioni per il premio Birraio dell’anno, e Birraio emergente dell’anno, organizzato da Fermento Birra. Ieri e oggi sono usciti i primi birrifici selezionati, scelti da una nutrita giuria di esperti. Il 16 gennaio a Firenze, in occasione di un evento creato appositamente che vedrà come protagoniste le birre dei birrifici selezionati ed il cibo di strada, ci sarà la premiazione dei vincitori. Da segnare in agenda.

Tornado alle vicende legali, la faccia tosta di alcuni grossi birrifici a volte non ha limiti. E’ uscita in questi giorni la notizia che Poretti (Calsberg) abbia diffidato un piccolo locale di Roma aperto da alcuni anni, il Luppolo Station, dall’usare il nome luppolo nel proprio marchio. A prescindere da valutazioni legali (a naso la pretesa di usare in esclusiva un nome generico come “luppolo” sembra per lo meno opinabile), non si comprendere realmente cosa voglia ottenere la Poretti da una politica terroristica, che sicuramente non gli avvicinerà il mondo craft su cui in realtà sta calibrando negli ultimi tempo la propria politica aziendale.

Venendo alle nostre zone, guardando in giro per internet, tutti i locali di birra più noti si stanno dando una veste natalizia, proponendo in degustazione o vendita birre di Natale o pseudo tali. Se vi va di sentire qualcosa di questo macro-stile non avrete problemi a  trovare vari esempi al Beericcio, all’Umami, al Don Navarro o all’Elfo. Quest’ultmo organizza la settima prossima due eventi legati alle feste: il 14 la tombolata di Natale ed il 17 invece la degustazione guidata di birre di Natale. Per i dettagli sull’evento basta consultare la pagina facebook creata appositamente.

Sempre a proposito di Elfo, anche se l’evento è passato, mi fa piacere ricordare la bella serata del 3 dicembre con Gino Perissutti di Foglie d’erba, birraio sempre al top nel panorama nazionale ma anche estremamente disponibile e alla mano.

Visto che stiamo parlano di birre di Natale, voglio segnalare che Birra dell’Eremo ha messo in vendita in questi giorni la Terra Xmas Edition, una birra che viene definita in stile OATMEAL CHOCOLATE STOUT. Non cercate la bottiglia però perché sarà disponibile solo in fusto per i pub.

Paolo

I’m Jazz: cotta pubblica a suon di musica

Posted by Filippo On July - 1 - 2015ADD COMMENTS

Continua il successo del format “cotta pubblica”, tanto che questo fine settimana saremo presenti all’evento”I’M JAZZ! BEER&JAZZ VILLAGE” organizzato da ARCHI’S COMUNICAZIONE in collaborazione con il Quasar Village e che si terrà proprio nell’omonimo centro commerciale dal 3 al 9 luglio.

L’evento prevede una serie di iniziative a carattere musicale (il titolo mi sembra già abbastanza comunicativo), affiancate da momenti a sfondo birrario.  Di per se la programmazione sembra incentrata più sulla parte musicale del connubio “birra/jazz”, andandosi per altro a collocare come preludio all’imminente UJ2015. Non conosciamo ancora precisamente i birrifici che saranno presenti, ma inevitabilmente ci sarà quanto meno un connubio tra artigianali ed industriali (ricordiamoci che siamo all’interno di un immenso centro commerciale…). Le intenzioni però ci sembrano buone, considerando soprattutto che a presiedere alcune degustazioni in programma saranno Luca Maestrini, redattore del blog CIBO&BIRRA nonché birraio di Birra Perugia, e David Cucco, rappresentante Uberti e specialista in materie prime, due amici di vecchia data che siamo sicuri sapranno destreggiarsi abilmente.

L’appuntamento per la cotta è domenica dalle ore 16.00 in poi, nello spazio esterno al centro commerciale. Ancora non abbiamo decisto la ricetta da proporre, ma stiamo pensando a qualcosa da gustare in tranquillità nel periodo estivo…(#pocomaltotantoluppolo, ndr)

Quì sotto il programma completo

programma-im-jazz

Torno un attimo sul corso della prossima settimana a Trevi, per qualche precisazione che mi è stata chiesta.

Innanzitutto il corso riguarderà la tecnica all-grain. Faremo una breve digressione sull’estratto più grani, ma non ci occuperemo della birrificazione con i kit.

Durante il corso verranno date delle dispense e del materiale tecnico.

Le birre in degustazione sono, nello spirito del corso, soprattutto autoprodotte ma non solo e saranno attinenti agli argomenti trattati.

La cotta inizierà sabato mattina alle 09. L’orario finale, le 17,00 è indicativo.

Per chi volesse prenotare abbiamo ancora un paio di posti.

La ricetta sarà, salvo qualche aggiustamento, sarà la seguente.

APA corso homebrewing
American Pale Ale
Type: All Grain Date: 30/05/2015
Batch Size (fermenter): 22,00 l
Boil Size: 31,35 l
Boil Time: 90 min
End of Boil Volume 22,88 l Brewhouse Efficiency: 72,00 %
Final Bottling Volume: 22,00 l Est Mash Efficiency 72,0 %
Fermentation: Ale, Two Stage
Taste Notes:

Ingredients

Ingredients

Amt Name Type # %/IBU
4,59 kg Pale Malt, Maris Otter (5,9 EBC) Grain 1 79,3 %
0,40 kg Caramel/Crystal Malt – 20L (39,4 EBC) Grain 2 6,9 %
0,30 kg Cara-Pils/Dextrine (5,0 EBC) Grain 3 5,2 %
0,30 kg Munich Malt (21,0 EBC) Grain 4 5,2 %
0,10 kg Acid Malt (5,9 EBC) Grain 5 1,7 %
0,10 kg Wheat, Torrified (3,4 EBC) Grain 6 1,7 %
20,00 g Cascade [6,30 %] – Boil 30,0 min Hop 7 12,0 IBUs
15,00 g Columbus (Tomahawk) [12,00 %] – Boil 30,0 min Hop 8 17,2 IBUs
20,00 g Cascade [6,30 %] – Boil 15,0 min Hop 9 7,8 IBUs
10,00 g Willamette [6,20 %] – Boil 15,0 min Hop 10 3,8 IBUs
15,00 g Willamette [6,20 %] – Boil 5,0 min Hop 11 2,3 IBUs
1,0 pkg Safale American (DCL/Fermentis #US-05) [50,28 ml] Yeast 12 -